Pepi Morgia, l’addio di Genova in una San Benedetto gremita

A salutarlo c’erano tutti: amici, parenti e anche chi in vita non l’aveva mai conosciuto. La piccola chiesa di San Benedetto al porto, a Genova, stamane era gremita: centinaia di persone si sono riunite per dare l’ultimo saluto a Pepi Morgia, il regista e light designer morto ieri all’età di 61 anni. Commozione, volti scuri, sguardi increduli, ma anche un’atmosfera di festa, “perché era questo che avrebbe voluto Pepi”, hanno ripetuto in tanti.