Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Madre si lancia nel vuoto con il figlio: parla l’avvocato

In lite con il marito, un cinquantunenne di Cosseria, si è gettata nel cavedio del palazzo di un avvocato con il proprio bambino in braccio. Si era presentata nello studio legale per discutere gli atti della separazione. E’ quanto accaduto questa mattina in via Giosuè Carducci a Genova.
Secondo la prima ricostruzione della tragedia, Alania Margarita Soledad, 43 anni, peruviana, avrebbe gettato il piccolo di 4 anni nel cortile interno dell’edificio, si sarebbe messa a leggere la Bibbia e poi si è buttata a sua volta, morendo sul colpo. Il bimbo, invece, è in condizioni gravi all’ospedale Gaslini.

Mostra tutto il testo Nascondi