La sindaca di Rossiglione: “Noi colpiti da un flagello, senza aiuti non ci rialzeremo più” - Genova24.it

La sindaca di Rossiglione: “Noi colpiti da un flagello, senza aiuti non ci rialzeremo più”

Rossiglione. “Siamo il comune dove è piovuto di più in assoluto. Dovrà essere dichiarato lo stato di emergenza, questo è imprescindibile. E dovrà essere accompagnato dalla possibilità di attivare somme urgenze alluvionali tempestive per mettere in sicurezza la popolazione. Altrimenti Rossiglione non sarà in grado di rimettersi in piedi”. La sindaca Katia Piccardo nasconde a fatica la preoccupazione e la stanchezza. Oggi in Valle Stura sprazzi di sole si alternano alla pioggia e mettono in luce le ferite di un territorio devastato, sfinito da una quantità di pioggia che risulta difficile da credere.

leggi anche
Generico ottobre 2021
Appello
La sindaca di Rossiglione: “Noi colpiti da un flagello, senza aiuti non ci rialzeremo più”