Jolly Amaranto: il Genoa premia la fede rossoblu del comandante Gatto

“Genoani si nasce e non si diventa”. Sono le prime parole di Federico Gatto, il capitano del mercantile Jolly Amaranto in avaria nel porto di Alessandria d’Egitto i primi gioni di dicembre, durante la premiazione in suo onore avvenuta oggi nel quartiere generale rossoblu, a Pegli, alla presenza del vicepresidente Gianni Blondet e del capitano Marco Rossi.