Quantcast

Con in testa un berretto da Babbo Natale prende a schiaffi una ragazza in via XX Settembre facendola cadere a terra: arrestato 31 enne

Stava passeggiando in via XX Settembre la mattina dell’ultimo dell’anno con in testa un berretto da Babbo Natale come tanti altri passanti intenti a fare gli ultimi acquisti in vista del cenone. Improvvisamente, però, l’uomo, un italiano di 31 anni, si è fermato all’altezza del bar Murena davanti ad una giovane sconosciuta che stava sopraggiungendo in direzione opposta e, senza alcun motivo, l’ha colpita con un violento schiaffo al viso, talmente potente da farla cadere a terra, sotto gli occhi sbigottiti dei passanti che l’hanno subito rialzata e hanno chiamato la polizia.