Il Pd Ligure critica il Governo: “Ha messo i liguri in mutande”

Da metà gennaio 2011 le strade della Liguria saranno popolate da una “singolare e creativa” campagna pubblicitaria a marchio Pd: “Tremonti lascia i Liguri in mutande”. Co,sì come recita il titolo le gambe con pantaloni e gonne calate nei cartelloni, in giro per la regione, ci saranno davvero. E siccome, secondo il Pd, i tagli di Tremonti colpiscono tutti i settori sociali, anche i modelli della campagna pubblicitaria saranno svariati: a restare in mutande sono casalinghe, operai, studenti, e imprenditori.