Genova, Romero, avanti tutta: “Riporterò la Samp in A”

“Sono molto contento di essere alla Sampdoria e in Italia, questo è un momento molto importante della mia carriera”. Così Romero, nel giorno della sua presentazione ufficiale alla stampa cittadina.
Il neo giocatore della Samp è apparso esuberante, atletico, reattivo con una carriera costruita pezzo dopo pezzo a soli 24 anni: “Sono sicuro che in questa città riuscirò a farmi una grande esperienza”.