Genova, la droga del combattente per finanziare l’Isis - Genova24.it

Genova, la droga del combattente per finanziare l’Isis

Genova. Era destinato alla Libia e sul mercato avrebbe procurato alle organizzazioni terroristiche, a cominciare dall’Isis, un guadagno pari a quasi 75 milioni di dollari il carico di tre container di “tramadolo”, bloccato in porto a Genova dalla Guardia di Finanza in collaborazione con l’agenzia delle Dogane.

Più informazioni