Quantcast

Costa Crociere, presidio dei lavoratori mentre comincia la trattativa per ‘salvare’ 80 posti

E’ cominciata questa mattina la fase finale della trattativa per tentare di salvare il posto di lavoro di 80 lavoratori di Costa Crociere dopo i tagli annunciati dall’azienda con il piano industriale che prevede il trasferimento di 4 reparti dalla sede di Genova a quella di Amburgo. Sono 32 i dipendenti Costa che hanno accettato il trasferimento in Germania, per 27 l’azienda ha già trovato una ricollocazione mentre 58 al momento sono considerati ‘esuberi’) insieme ad altri 22 con contratto a tempo determinato.

Più informazioni