Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Caso Buridda, Fiorini: “Lei comprerebbe una casa piena di persone senza un regolare contratto?”

Sul caso Buridda, il laboratorio sociale occupato e autogestito di via Bertani, che lunedì ha lanciato l’allarme su un possibile sgombero da parte della polizia su ordine della Procura di Genova, interviene l’assessore ai diritti e alla legalità del Comune di Genova Elena Fiorini che ha “ereditato” la pratica sulla regolarizzazione dei centri sociali genovesi (Buridda, Terra di nessuno, Zapata e Pinelli), avviata dalla giunta Vincenzi e dall’allora assessore all’edilizia sociale Bruno Pastorino.

Mostra tutto il testo Nascondi