Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Burlando: “Conti, crescita e coesione, le tre ‘c’ per risollevare il Paese”

“Il futuro di questo Paese è legato ad un governo capace di tenere insieme conti, crescita e coesione. Quelle che chiamo le tre ‘c'”. Così il presidente regionale Claudio Burlando torna a ribadire la “ricetta” anti-crisi. “Il governo Monti si è trovato a fare scelte obbligate e anche drammatiche per far rientrare il disavanzo della finanza pubblica, tenendo basso lo spread e quindi i tassi di interesse. Certo ora non si può andare avanti con questo meccanismo di tagli all’infinito – osserva il governatore ligure – Occorre trovare un punto di equilibrio sulla spesa pubblica, impostare le condizioni per lo sviluppo industriale e poi rilanciare la coesione da welfare a lavoro, da scuola a cultura. Un governo che riesca a tenere i conti a posto e a fare crescita, con cinque anni di lavoro, è la necessità di questo Paese”.

Mostra tutto il testo Nascondi