Quantcast

Assemblea regionale Legacoop, anno difficile ma le cooperative crescono. Lusetti su Mafia Capitale: “Nostra reazione è stata durissima”

“Chiudiamo un anno difficile che si è rivelato molto più impegnativo di quello che pensavamo. Abbiamo chiuso un 2013 affaticati con dati, per la prima volta, preoccupanti anche sul fronte occupazionale. Come tutti ci aspettavamo che che il 2014 sarebbe stato per il Paese l’anno della ripresa. Invece questa ripresa non è arrivata, ma anzi la situazione si è appesantita soprattutto dal punto di vista del credito e delle risorse della pubblica amministrazione”. Gianluigi Granero, Presidente di Legacoop Liguria, presentando la relazione al Congresso, non nasconde i segnali di crisi che interessano anche il mondo cooperativo. I dati, comunque, nonostante il momento difficile, sembrano premiare il sistema della cooperazione che, comunque, tiene. Le cooperative, a oggi, sono 339, con una crescita costante, dal 2010 con un totale di 551798 soci.