Pucciarelli con il burqa: cacciata

“Volevo dare voce alle donne musulmane che vivono sul nostro territorio ma sono invisibili e sono vittime di violenza da parte dei loro mariti”. Così il consigliere della Lega Nord Stefania Pucciarelli ha spiegato la propria decisione di partecipare alla seduta di oggi del parlamento regionale indossando un burqa e l’abito tradizionale delle donne di fede islamica.

Con Burqa in consiglio Regionale

Singolare protesta della consigliera leghista Stefania Pucciarelli che si è presentata in consiglio regionale nella giornata dell'8 marzo con un tradizionale abito islamico