Nuovo ponte, 2.500 tonnellate per le prove di carico del collaudo statico

Sono iniziate domenica alle 8 le prove di collaudo statico sul nuovo viadotto, operazioni che andranno avanti per un massimo di sei giorni, una durata che combacia con la necessità per i costruttori di consegnare il ponte il 29 luglio. In tutto circa 2.500 tonnellate di carico per verificare la corretta tenuta della struttura prima dell’inaugurazione. Le procedure sono state definite congiuntamente da Anas, Rina e dal consorzio PerGenova.

Nuovo ponte, il collaudo statico

Nuovo ponte, il collaudo statico