Quantcast

Lungomare Canepa, l’ennesimo accampamento abusivo a Sampierdarena

1 di 8

Sopralluogo della Lega Nord per denunciare l’occupazione iniziata nel 2011, da parte di venti rom di alcuni magazzini in attesa di demolizione, in vista della nuova strada a mare

Genova. Siamo a Sampierdarena, a pochi passi dalla Lanterna: in Lungomare Canepa, dal 2011 c’è l’ennesimo accampamento abusivo. L’occupazione è iniziata nel 2011, da parte di venti rom stanziati in alcuni magazzini dismessi, in attesa di demolizione e compresi nelle opere di cantierizzazione della nuova strada a mare.

leggi anche
  • Lungomare Canepa, un’occupazione che dura anni. Lega Nord: “Ennesimo accampamento, una vergogna per Genova”
    accampamento lungomare canepa sampierdarena