In via Galata una panchina rossa in ricordo di Clara

Una panchina di via Galata è stata dipinta di rosso per non dimenticare l'omicidio di Clara Ceccarelli

1 di 8

Una panchina di via Galata è stata dipinta di rosso per non dimenticare l'omicidio di Clara Ceccarelli, uccisa dall'ex compagno nel suo negozio, la pantofoleria Jolly Calzature che gestiva da anni in via Colombo

Sopra ha ancora il nastro per segnalare la vernice fresca. Una panchina di via Galata è stata dipinta di rosso per non dimenticare l’omicidio di Clara Ceccarelli, uccisa dall’ex compagno nel suo negozio, la pantofoleria Jolly Calzature che gestiva da anni in via Colombo.

leggi anche
panchina rossa
Dopo l'omicidio
Una panchina rossa per Clara in via Galata