In via Galata una panchina rossa in ricordo di Clara

Una panchina di via Galata è stata dipinta di rosso per non dimenticare l'omicidio di Clara Ceccarelli

1 di 8

panchina rossa

Sopra ha ancora il nastro per segnalare la vernice fresca. Una panchina di via Galata è stata dipinta di rosso per non dimenticare l’omicidio di Clara Ceccarelli, uccisa dall’ex compagno nel suo negozio, la pantofoleria Jolly Calzature che gestiva da anni in via Colombo.

leggi anche
  • Dopo l'omicidio
    Una panchina rossa per Clara in via Galata