Quantcast

Genova, incidente probatorio per il crollo del ponte Morandi

L’udienza, a porte chiuse, si svolge nell’aula bunker del Tribunale di Genova, presenti anche i familiari delle vittime

1 di 5

A Palazzo di Giustizia di Genova l'incidente probatorio. L'esame è stato affidato a tre docenti di ingegneria: Gianpaolo Rosati del politecnico di Milano, Massimo Losa dell’università di Pisa, e Bernhard Elsener dell’università di Zurigo.

L’udienza, a porte chiuse, si svolge nell’aula bunker del Tribunale di Genova, presenti anche i familiari delle vittime. I tre periti, Gianpaolo Rosati (docente di ingegneria al Politecnico di Milano), Massimo Losa (dell’università di Pisa) e Bernhard Elsener (dell’ateneo di Zurigo), esperti di ingegneria delle costruzioni e della conservazione dei materiali, si occuperanno dei monconi del viadotto e dei reperti raccolti

 

leggi anche
  • In tribunale
    Ponte Morandi, via all’incidente probatorio. I famigliari delle vittime: “Vogliamo giustizia”
    incidente probatorio ponte morandi
  • Incidente probatorio
    Ponte Morandi, il fratello di una vittima: “Credeva profondamente nell’Italia, ora chiedo coerenza”
    Manuel Diaz