Quantcast
martedì
18
Maggio
sabato
22
Maggio

Tecnologia, arte, comunicazione: il Festival della Scienza di Genova si fa digitale con il nuovo format “Stream”

martedì
18
Maggio
sabato
22
Maggio
Stazione Spaziale Internazionale astronauta

Genova. Da martedì 18 a sabato 22 maggio si terrà “Stream”, nuovo format digitale del Festival della Scienza, fortemente interdisciplinare e incentrato sulle materie STEAM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Arti e Matematica).

La prima edizione si svilupperà su un doppio binario: da un lato #SpaceTravels, un programma di ventuno incontri trasmessi in streaming e on demand su Festivalscienza.online e dedicati all’esplorazione spaziale. Dall’altro “Stream Creator”, un palinsesto di tredici masterclass rivolto a giovani comunicatori, content creator e appassionati di comunicazione digitale, con alcuni tra i più importanti e influenti professionisti del settore tra youtuber, podcaster e creatori di contenuti per il web.

“Stream” fa parte di “Festival 2.022”, il progetto biennale di transizione digitale del Festival della Scienza finanziato dalla Compagnia di San Paolo per il programma “Open2Change”.

#SpaceTravels

Da mercoledì 19 a sabato 22 maggio la nuova piattaforma digitale del Festival della Scienza ospita una serie di eventi dedicati all’esplorazione spaziale raccontata da diversi prospettive. Ventuno appuntamenti che avranno per protagonisti ricercatori, artisti, comunicatori, rappresentanti del mondo dell’industria e delle istituzioni.

Donne e uomini che attraverso la propria esperienza diretta condurranno alla scoperta dell’affascinante mondo dello spazio che circonda la Terra: di quello conosciuto e quello ancora ignoto, delle potenzialità presenti e future legate alla sua esplorazione e delle implicazioni economiche, politiche e sociali legati alla sua esplorazione. Tra i protagonisti Luca Parmitano, Roberto Battiston, Valentina Sumini, Ersilia Vaudo Scarpetta, Nahum Artist, Anna Gregorio, Linda Raimondo, Raffaele Mauro.

Stream Creator

Comunicazione scientifica online, creator economy, digital strategy, influencer marketing, meme e scienza, visual web, space art e audience engagement sono alcune delle tematiche affrontate nelle masterclass da martedì 18 a giovedì 20 maggio dalle ore 17 alle 20 e sabato 22 maggio dalle 10 alle 13 su Zoom.

Nelle vesti di docenti alcuni tra i più importanti e influenti content creator, youtuber e podcaster, tra i quali Adrian Fartade, Barbascura X, A Capella Science, Kosmica Institute e Marcello Ascani. L’iscrizione è disponibile su Festivalscienza.online al costo di 100 €.

segnala il tuo evento gratuitamente +