Altre news
venerdì
6
Agosto
2021

Sestri Ponente, venerdì 6 agosto lo show di Enzo Paci all’Antica Trattoria Barisone

venerdì
6
Agosto
2021
Sestri Ponente, venerdì 6 agosto lo show di Enzo Paci all\'Antica Trattoria Barisone

Genova – Sarcastico, autoironico e mai sopra le righe. Una comicità, quella di Enzo Paci, protagonista venerdì 6 agosto della terza cena con spettacolo dell’estate 2021, in programma dalle 21.30 all’Antica Trattoria Barisone di Sestri Ponente (via Siracusa 2).

Venerdì 6 agosto Enzo Paci mette in scena alcuni dei suoi spezzoni più famosi, portando in scena le difficoltà e le nevrosi del suo vivere quotidiano sul palco dell’Antica Trattoria Barisone. «Da bambino ero molto emotivo e timido – svela Enzo Paci – ma fortunatamente verso i dieci anni sono diventato anche grassottello. Così è nato il mio simpatico giullare dal mugugno facile EnzoPaci, tutto attaccato. Lo stesso giullare atteso venerdì 6 agosto a Sestri Ponente, sul palco dell’Antica Trattoria Barisone». Uno show che avviene ancora una volta attraverso le sue celebri maschere, spesso definite “lo specchio di un genovesità mugugnona”, tra le quali non possono sicuramente mancare lo psicolabile e ipercinetico Mattia Passadore, la Marisa e Renato, logorroica guardia giurata.

La comicità e la simpatia di Enzo Paci calcheranno le scene dell’Antica Trattoria Barisone di Sestri Ponente (via Siracusa 2) venerdì 6 agosto. Lo spettacolo comincia alle 21.30 ed è compreso nel prezzo della cena, al via alle 19.30. Altamente consigliata la prenotazione al 3335851418 o al 3516643258, sia via messaggio sia tramite telefonata.

segnala il tuo evento gratuitamente +

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.