Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...
Gian Piero Alloisio cantautore

“Resistenza Pop” – Gian Piero Alloisio in concerto per la Benedicta

31/03/19

EVENTO GRATUITO
: La Claque vicolo San Donato, 9, Genova - Inizio ore 18:30

Attenzione l'evento è già trascorso

In occasione del 75° anniversario dell’eccidio nazifascista della Benedicta, la più grande strage di partigiani combattenti, il cantautore e drammaturgo Gian Piero Alloisio, su invito dell’Associazione Memoria della Benedicta e del suo nuovo presidente Daniele Borioli, presenta in concerto il suo cd – dvd “Resistenza Pop”, stampato e distribuito da Edel e realizzato grazie al sostegno di Coop Liguria, Città di Ovada e Associazione Memoria della Benedicta.

Nato dagli spettacoli di teatro canzone (Aria di libertà, Luigi è stanco, Ragazze Coraggio) che Alloisio, figlio e nipote di partigiani, porta nelle scuole e nei comuni della Liguria e del Piemonte dal 2015, “Resistenza Pop” è composto da 13 canzoni, 5 storie partigiane e 3 videoclip.

Il cd contiene classici rivisitati in chiave rock come “Auschwitz” di Francesco Guccini o “La libertà” di Giorgio Gaber, canzoni partigiane riscoperte, come “Dalle belle città” (nata alla Benedicta) o “La Badoglieide”, e brani inediti su temi d’attualità. Tra questi la comica e spietata “Eia Eia Trallallà”, che Alloisio ha dedicato ai rigurgiti dell’ideologia nazifascista, la canzone manifesto “Tieni duro”, “Jeans e Chador” (con musica inedita di Umberto Bindi) che racconta la fatica e la speranza di una “nuova italiana” e l’apparentemente incongrua ma essenziale “Chiara Luce”.

Il dvd contiene cinque storie partigiane eroiche, commoventi ed emozionanti, raccontate dagli stessi protagonisti, e tre videoclip. Un docufilm, anche musicale, per raccontare con linguaggi nuovi il nostro passato.

Gian Piero Alloisio e don Gian Piero Armano Benedicta

Lo spettacolo è dedicato a don Gian Piero Armano, che è stato per anni, fino alla sua prematura scomparsa nel 2018, l’animatore infaticabile dell’Associazione Memoria della Benedicta. Il nuovo presidente Daniele Borioli illustrerà il progetto per il completamento del centro di documentazione previsto per la primavera 2020 e l’inserimento del sito della Benedicta nella rete nazionale dei luoghi della memoria. Saranno presenti ANPI, ILSREC, Libera, UDI e altre associazioni.

Il 7 aprile dalle ore 9:30 presso il sito della Benedicta si svolgerà la commemorazione ufficiale dei partigiani trucidati in quella tragica settimana di Pasqua e di quelli deportati a seguito del rastrellamento e deceduti nei campi di concentramento della Germania nazista. Il calendario vuole che questo 75° anniversario cada proprio nello stesso giorno che fu, nel 1944, il momento più duro del rastrellamento. L’orazione ufficiale sarà tenuta da Carla Nespolo, presidente nazionale dell’ANPI. Il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo metropolita di Genova, presiederà la funzione religiosa.

"Resistenza Pop" concerto Gian Piero Alloisio La Claque Genova

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!