Quantcast
Centro
martedì
11
Maggio
domenica
25
Luglio

“Raimondo Sirotti (1934 – 2017)”: naturalismo astratto, paesaggi interiori ed esplosioni di colore in mostra a Genova

martedì
11
Maggio
domenica
25
Luglio

Genova. A quattro anni dalla scomparsa del pittore, dall’11 maggio al 25 luglio presso il Sottoporticato di Palazzo Ducale la mostra “Raimondo Sirotti (1934 – 2017)” intende proporre una lettura complessiva della sua intensa e articolata esperienza artistica, rimarcandovi la persistenza di alcuni peculiari indirizzi tematici a cui, pur nella continua evoluzione della propria ricerca, il pittore ligure è sempre rimasto fedele.

Arricchita da prestiti provenienti da importanti collezioni pubbliche e private, oltreché dall’Archivio Sirotti, questa ampia retrospettiva, curata da Matteo Fochessati, si sviluppa con scansione cronologico tematica attraverso sette sezioni precedute da una sala introduttiva, che accoglie i visitatori con tre grandi dipinti, tra cui il maestoso “Paesaggio interiore” del 1995, proveniente dalla Collezione del Banco di Sardegna di Genova.

In un coerente e unitario discorso critico il percorso espositivo ripercorre tutte le principali tappe e le diverse declinazioni espressive e contenutistiche della ricerca pittorica di Sirotti, permettendo di collegare l’originalità dei suoi esordi d’impronta sironiana alle esplosioni di colore degli ultimi grandi dipinti.

La mostra è visitabile dal martedì al giovedì dalle ore 15 alle 19, il venerdì dalle 15 alle 21, sabato e domenica da mezzogiorno alle 19. Biglietti: intero 5 €, ridotto 4 €, bambini fino a 14 anni 3 €, il venerdì 3 € per gli under 27. La biglietteria chiude 1 ora prima.

segnala il tuo evento gratuitamente +