venerdì
21
Settembre

Presentazione di “Veronica ed Io”, il romanzo di Tamara Brazzi Buongiorno

venerdì
21
Settembre
  • DOVE
  • ORARIO
  • QUANTO
  • CONDIVIDI

Venerdì 21 settembre sarà presentato il nuovo libro di Tamara Brazzi “Veronica ed Io” (La Valigia Rossa edizioni), romanzo su Veronica Franco, cortigiana del ‘500 veneziano. L’appuntamento con il firmacopie dell’autrice è alla Biblioteca Centrale Berio di Genova dalle ore 17.

Data la sua valenza storica il volume è stato già inserito nell’Archivio di Stato di Venezia e nella collezione della Fondazione Querini Stampalia. Il libro riporta alla luce la vita della più ricercata donna della Venezia Rinascimentale, Veronica Franco, nella storia contemporanea di Cristina: due personaggi lontani nel tempo, ma allo stesso modo vicini per gli avvenimenti che attraversano.

L’obiettivo della scrittrice è quello di riscattare moralmente la Franco e di risvegliare l’attenzione nei confronti di personaggi femminili che scontano una condanna all’oblio dalla storia ufficiale per il solo fatto di essere donne o per la loro condotta di vita, come nel caso della Franco.

“Delle donne del passato si conosce poco o nulla, sono considerate marginali e non degne di essere menzionate nei libri di storia”, racconta Tamara Brazzi. “Molti fatti storici però furono condizionati, se non addirittura dipesi, dalle donne: influenzarono uomini potenti intercedendo con loro prima che fossero prese importanti decisioni, anche belliche. La stessa Veronica – spiega l’autrice del libro – ha salvato Venezia dai turchi, riuscendo a essere l’intermediaria del re di Francia, Enrico III di Valois, per poter schierare le flotte navali francesi contro l’impero Ottomano”.

Prima di Franco molte altre donne hanno fatto scelte non convenzionali per l’epoca in cui vivevano, come rifiutare il legame coniugale, una su tutte Aspasia della Grecia antica, amante e poi compagna di Pericle Il Nero.

segnala il tuo evento gratuitamente +