Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...
Benedetto Mortola libro poesie in genovese

Poesie in genovese con Benedetto Mortola e la chitarra di Franco Picetti

01/06/19

EVENTO GRATUITO
: Associazione Spazio Aperto Via dell'Arco, Santa Margherita Ligure, GE, Italia - Inizio ore 17:00

Attenzione l'evento è già trascorso

Sabato 1 giugno alle ore 17 a Santa Margherita Ligure nello Spazio Aperto in via dell’Arco 38 si terrà l’incontro con letture e canzoni dal volume di poesie in genovese “Sotta ûn çê ch’o sa de sâ” di Benedetto Mortola. Sarà presente il chitarrista Franco Picetti, che interpreterà alcune delle poesie.

Questo libro può essere letto, viaggiato, esplorato, e può essere un libro cantato, dove la voce che legge diventa musica. La lingua genovese sa trasformare facilmente la poesia in musica. La poesia spesso è un viaggio per ritrovare una identità. Alla ricerca di un noi e di un altro che ci legga, magari ad alta voce. Uno specchio e una guida. La sfida è ritrovare il senso delle origini, riappropriarsi della memoria, impadronirsi di nuovo della lingua di chi è passato prima di noi, ha solcato questo mare, lavorato e abitato questa terra. Qui in Liguria.

“Conta arregordi in sce-o fî da memöia” (“Racconta ricordi sul filo della memoria”) ma non lasciamo che la lingua genovese ci racconti solo il passato. Parliamola. Cantiamola. Usiamola per raccontare la nostra vita di oggi. Soltanto così, se la impastiamo con il quotidiano che ci scorre tra le dita, la faremo vivere ancora.

Immagina una serata tra amici. Una festa. Un qualsiasi momento dove si sta insieme. Una voce incomincia a leggere. Un’altra prosegue. Un racconto e un ascolto corale. Parole ad alta voce per celebrare il tempo che viviamo insieme. In genovese. Come si faceva una volta.

Benedetto Mortola libro poesie in genovese

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!