Quantcast
giovedì
19
Agosto
venerdì
20
Agosto

L’organista francese di fama mondiale Olivier Latry in concerto a Rapallo

giovedì
19
Agosto
venerdì
20
Agosto

Nell’ambito del XXIII Festival Organistico Internazionale “Armonie Sacre percorrendo le Terre di Liguria”, promosso dall’Associazione Culturale Rapallo Musica, giovedì 19 e venerdì 20 agosto alle ore 21:15 nella Basilica Santi Gervasio e Protasio, in piazza Camillo Benso di Cavour, siederà alla consolle del restaurato organo Marin (1942) il concertista francese di fama mondiale Olivier Latry, titolare della Cattedrale di Notre Dame di Parigi e unanimemente riconosciuto tra i musicisti più importanti della nostra epoca.

Il programma prevede l’esecuzione di un ampio repertorio incentrato su composizioni di epoche diverse e si concluderà con un’improvvisazione in stile sinfonico su un tema fornito dal pubblico. Tra le sue esibizioni più recenti spiccano per importanza le prime esecuzioni mondiali di “Maan Varjot” di Kaija Saariaho per organo e orchestra nel 2014 e dei concerti di Michael Gandolfi con la Boston Symphony Orchestra nel 2015 e Benoît Mernier per l’inaugurazione del nuovo organo del Palazzo delle Belle Arti di Bruxelles nel 2017.

Il suo forte legame con il repertorio francese lo ha portato a registrare per Deutsche Grammophon l’opera completa per organo di Olivier Messiaen. Ha anche registrato la “Sinfonia n° 3 per organo e orchestra” di Saint-Saëns con Christoph Eschenbach e la Philadelphia Orchestra per Ondine. La sua registrazione più recente per l’etichetta Naïve è “Trois siècles d’orgue à Notre-Dame de Paris” e contiene musiche composte dagli organisti passati e presenti della cattedrale. Ex allievo di Gaston Litaize, nel 2009 è stato nominato International Performer of the Year dalla American Guild of Organists e nel 2010 ha ricevuto una laurea honoris causa presso la McGill University di Montréal.

L’appuntamento del 19 agosto sarà preceduto da un concerto di campane. L’ingresso è fino ad esaurimento dei posti disponibili esclusivamente per le persone provviste di Green Pass. È obbligatorio prenotare.

segnala il tuo evento gratuitamente +