Quantcast
venerdì
10
Settembre
domenica
26
Settembre

“Lo sguardo del poeta”: i versi di Eugenio Montale tradotti in foto in una mostra a Genova

venerdì
10
Settembre
domenica
26
Settembre

Genova. In occasione del 125esimo dalla nascita e il quarto decennio dalla scomparsa di Eugenio Montale le quattordici allieve del Gruppo Fotografe Unitre Bogliasco ha riletto le sue poesie e alcune di esse hanno suggerito l’accostamento dei versi alle loro fotografie, dando così vita al percorso visivo “Lo sguardo del poeta – Un gioco tra poesia e immagini”, che intreccia immagini e versi e che è visibile dal 10 al 26 settembre nella Saletta dell’Arte del Galata Museo del Mare, al primo piano.

“È possibile raccontare con un’immagine l’emozione di un verso poetico? È quanto abbiamo sperimentato leggendo i versi di Montale, cercando di interpretare con le nostre foto il suo sguardo sulla Liguria e il suo mare”. Queste le parole di Anna Maria Guglielmino, ideatrice del progetto “Lo sguardo del poeta”, realizzato con il gruppo, che dirige da alcuni anni. Le quattordici fotografe sono Anna Maria Guglielmino, Franca Acerenza, Teresa Calamia, Tina Castrignanò, Daria Dellepiane, Gabriella Golteni, Adriana Iotti, Paola Mansuino, Frida Marchi, Annamaria Nicosia, Laura Percivale, Franca Rossi, Titta Simi, Anna Maria Sorarù.

Le foto, di grande formato, sono disposte in ordine cronologico secondo l’anno di pubblicazione delle raccolte da cui i versi sono tratti. Otre a quello introduttivo sono esposti i pannelli che riportano un commento a firma di Mariapaola Morando, presidente dell’Associazione Unitre Bogliasco-Golfo Paradiso, e la riproduzione del manoscritto di “Meriggiare pallido e assorto”. La Fondazione Mario Novaro, da molti anni impegnata a valorizzare e diffondere la cultura ligure del Novecento, ha realizzato un video pubblicato sul proprio canale YouTube.

Martedì 21 settembre alle ore 17 nell’Auditorium del Galata Museo del Mare si terrà la conferenza collaterale “Montale. Genova, Le Cinque Terre e i poeti” del professor Francesco De Nicola, già docente di Letteratura Italiana e Contemporanea alle università di Genova e Granada e presidente del comitato genovese della Società Dante Alighieri. Al termine la proiezione del filmato “Lo sguardo del poeta”.

segnala il tuo evento gratuitamente +