Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...
Gianni Franzone

Gianni Franzone con la sua mostra dei sogni al Museo dell’Accademia Ligustica

20/03/19

EVENTO A PAGAMENTO
: Museo dell’Accademia Ligustica Largo Sandro Pertini, 4, Genova GE, Italia - Inizio ore 18:30

Attenzione l'evento è già trascorso

Mercoledì 20 marzo alle 18.30 continuano gli eventi al Museo dell’Accademia Ligustica con la mostra dei sogni, un ciclo in 3 appuntamenti, dove tre importanti storici dell’Arte genovesi raccontano la loro mostra ideale da allestire in Accademia.

Sarà Gianni Franzone, conservatore della Wolfsoniana di Nervi e curatore di numerose esposizioni, tra cui la recente retrospettiva su Rubaldo Merello, ad aprire questa nuova serie di appuntamenti.

Gianni Franzone racconterà il suo ipotetico e affascinante percorso espositivo dal titolo Esotismi.

L’Esotismo, fenomeno culturale, inteso come suggestione, esaltazione, reinterpretazione, invenzione, distorsione di tutto quello che viene da lontano sarà il tema di un viaggio affascinante tra immagini e parole dal classicismo ai giorni nostri.

I successivi due appuntamenti del ciclo si terranno rispettivamente il 17 aprile e il 22 maggio sempre alle 18.30 e avranno come protagonisti altri due eccezionali storici dell’arte che racconteranno ovviamente altre utopie.

La donazione minima per l’evento devoluta per le attività di valorizzazione del Museo è di 5€ (bicchiere di vino compreso) mentre il carnet per i tre appuntamenti è di 10€. Per info e prenotazioni (vivamente consigliate): info@amiciaccademia.com.

Il nuovo programma di primavera offerto dagli Amici dell’Accademia Ligustica prevede una lunga rassegna di eventi e di esperienze: dal multidisciplinarecambiar senso, dove arte, musica, letteratura, storia, architettura, filosofia e degustazione ci spiegano l’importanza di cambiare prospettiva al nuovo ciclo La mostra dei sogni con tre storici dell’Arte che ci racconteranno la loro utopia, non dimenticando il Corso di formazione per i volontari con quattro appuntamenti gratuiti dal titolo spunti accademici.

Continua infine il lavoro promosso dai volontari dell’Associazione, ad oggi 56, che consentono l’apertura del Museo e della Biblioteca e la catalogazione ragionata del materiale librario.

Un grande lavoro reso possibile grazie al sostegno dei 170 soci e sponsor della Onlus come Casa di Cura Villa Montallegro S.p.a. e Ruths S.p.A.

L’ideazione, la progettazione e la realizzazione delle attività all’interno del Museo è portata avanti dagli Amici dell’Accademia Ligustica Onlus, Associazione che vive del supporto di privati, delle aziende e delle fondazioni che credono nella sopravvivenza e nello sviluppo del Museo dell’Accademia Ligustica, la collezione pubblica più antica della città di Genova.

Maggiori informazioni si possono trovare sul sito del museo e su Facebook.

 

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!