Quantcast
Centro
mercoledì
25
Agosto
giovedì
26
Agosto

Genova, Palazzo Nicolosio Lomellino apre le sue porte alle visite guidate straordinarie

mercoledì
25
Agosto
giovedì
26
Agosto

Genova. Mercoledì 25 e giovedì 26 agosto Palazzo Nicolosio Lomellino, in via Giuseppe Garibaldi 7, tra i più affascinanti “Rolli”, aprirà eccezionalmente con visite guidate al primo piano nobile, alla mostra “5 famiglie 5 storie 1 dimora affascinante”, dedicata alle grandi famiglie che hanno abitato il palazzo nei secoli, e al Giardino Segreto.

Più di venti opere, di cui alcune inedite, unite a pannelli espositivi, propongono un viaggio nella storia, nell’arte e nel costume dei Lomellini, Centurione, Pallavicino, Raggi e Podestà con la loro influenza sugli artisti, gli sviluppi decorativi, i temi iconografici e gli ampliamenti architettonici.

Per ciascuna delle cinque famiglie le vicende della committenza, le notizie genealogiche e l’impatto sul palazzo vengono raccontate affiancando ai pannelli e alle iconografie alcune opere di rilievo per le epoche narrate. Appartengono alla storia della dimora anche i sei magnifici acquerelli di Giovanni David raffiguranti le storie di Achille e la veduta del ninfeo dipinta da Pasquale Domenico Cambiaso. Una significativa selezione di ritratti, per lo più inediti, illustra infine la famiglia Podestà, dalla quale l’immobile pervenne in via ereditaria agli attuali proprietari.

Completano l’esposizione approfondimenti dedicati alla diffusione delle cinque famiglie sul territorio della Repubblica di Genova, alla storia del palazzo in relazione alle vicende socioculturali della città e al sistema dei Rolli. Il percorso narrativo prosegue nel Giardino Segreto, l’incantevole parco all’italiana che permette di godere di alcuni scorci scenografici, tra cui il percorso della Galleria dei Cesari, con una prospettiva unica della Grotta di Adone che caccia il cinghiale.

Le visite guidate in italiano, inglese e francese sono a numero chiuso con prenotazione obbligatoria. Le partenze si terranno alle ore 16 e 16:45. Per accedere è obbligatorio il Green Pass o documenti alternativi e affini. Sono previste riduzioni per soci COOP, FAI, TCI e Associazione Culturale GIANO, studenti e insegnanti.

segnala il tuo evento gratuitamente +