Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...
Maruzza musumeci piero montandon

Festival in una notte d’estate, il programma dal 29 luglio al 3 agosto

29/07 » 03/08/19

EVENTO A PAGAMENTO
: Piazza San Matteo Piazza San Matteo, Genova, GE, Italia - Inizio ore 21.15

Attenzione l'evento è già trascorso

Genova. Penultima settimana, in piazza San Matteo nel cuore del centro storico di Genova, per il Festival In una notte d’estate di Lunaria Teatro.

Il sipario si alza già lunedì 29 luglio, quando a salire sul palco allestito sul sagrato di San Matteo sarà un grande vecchio del teatro italiano: il 91enne Pietro Nuti, genovese, tra i fondatori del Teatro Stabile del capoluogo ligure ma da oltre vent’anni direttore di Torino Spettacoli, che produce lo spettacolo.

Insieme a Miriam Mesturino, Nuti porta in scena “Oh mio Dio!”, testo divertene e profondo nel quale la psicologa Ella, laica ma desiderosa di una fede e madre single di un ragazzino autistico, riceve un paziente speciale, che dice di essere nientemeno che, appunto, Dio. Un umorismo sagace, nella migliore tradizione yiddish, per quella che è la commedia più celebre della drammaturga israeliana Anat Gov. Replica martedì 30 luglio.

Giovedì 1 agosto torna invece protagonista la danza, con la “Luna in tango” che vede per protagonista i ballerini Pasquale Bloise – fondatore dell’Accademia Pakytango e della Compagnia Libertango – e ballerina Dolores Custo, accompagnati dal Trio Los Casares, musicisti argentini conosciuti nel panorama delle milongas. A fine serata, poi, tutti gli spettatori saranno liberi di unirsi in una appassionata milonga al centro della piazza.

Atmosfere sudamericane anche venerdì 2 agosto, per la messa in scena della “Storia di una balena raccontata da lei stessa”, adattamento teatrale di Renzo Sicco e Gisella Bein dell’omonimo testo del grande scrittore cileno Luís Sepúlveda. Produzione di Assemblea Teatro Torino.

Sabato 3 agosto, infine, è prevista una replica eccezionale, all’interno dell’ area archeologica di Ventimiglia, di “Maruzza Musumeci”, una delle più fortunate tra le ultime produzioni di Lunaria Teatro, tratta dal racconto del compianto maestro Andrea Camilleri, con protagonista Pietro Montandon.

Di seguito il riepilogo del programma della settimana:

in collaborazione con la Camera di Commercio di Genova
ANTICA FARMACIA SANT’ANNA – Piazza Sant’Anna 8
lunedì 29 luglio – ore 18/19
ingresso libero – prenotazione consigliata
www.erboristeriadeifrati.it
LA LUNA IN BOTTEGA
Nei giorni in cui si celebrano i cinquant’anni dallo sbarco dell’uomo sulla Luna, le botteghe storiche di Genova – un’eccellenza del nostro territorio sempre più ricercata e apprezzata da turisti e cittadini – ospitano tre incontri dedicati alla lettura di testi sulla Luna con l’attore Paolo Drago. Le letture saranno introdotte da una breve presentazione della bottega – ieri, oggi e soprattutto domani – e si concluderanno con un brindisi alla Luna.

PIAZZA SAN MATTEO
lunedì 29 – martedì 30 luglio
PROSA
OH DIO MIO!
di Anat Gov
con Piero Nuti Miriam Mesturino
scena Cristina Hong Sang Hee
regia Girolamo Angione – PRODUZIONE TORINO SPETTACOLI

PIAZZA SAN MATTEO
giovedì 1 agosto
DANZA
LUNA IN TANGO
Accademia Pakytango – Compagnia Libertango
Pasquale Bloise, Dolores Custo
musicisti Andrea Judith Man, Oscar Casares

PIAZZA SAN MATTEO
venerdì 2 agosto
PROSA
STORIA DI UNA BALENA BIANCA RACCONTATA DA LEI STESSA
da un testo di Luis Sepúlveda
adattamento teatrale di Renzo Sicco Gisella Bein
con Gisella Bein Monica Calvi
regia Renzo Sicco – PRODUZIONE ASSEMBLEA TEATRO TORINO
Spettacolo per adulti e ragazzi dai 10 anni

VENTIMIGLIA – TEATRO ROMANO
spettacolo a ingresso libero
(previsto solo il pagamento del biglietto di accesso all’area archeologica, al costo di 3 euro)
sabato 3 agosto – ore 21
PROSA
LUNARIA
di Vincenzo Consolo

Inizio spettacoli ore 21,15 salvo dove diversamente indicato

Biglietti: intero 12 euro; ridotto 10 euro (over 65, under 26, tessera Cral Regione Liguria e possessori di Green Card); under 13 7 euro; incontri aperitivo 1 euro; carnet nominativo per studenti universitari 20 euro per 4 spettacoli; per i giovani con meno di 26 anni, infine, è prevista la promozione “Porta un amico” che prevede un costo del biglietto di 8 euro a testa presentandosi in due.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!