"Corpi idrici": la tutela idrogeologica di Genova in uno spettacolo di musica e danza - Genova24.it
Ambiente
sabato
13
Novembre

“Corpi idrici”: la tutela idrogeologica di Genova in uno spettacolo di musica e danza

sabato
13
Novembre
  • DOVE
  • ORARIO
  • QUANTO
  • CONTATTI
  • CONDIVIDI

Uno spettacolo tra musica e danza, tra fiumi, torrenti e rii, scritta per sensibilizzare sulla tutela idrogeologica di Genova e a pochi giorni dal decennale della tragica alluvione del 2011 e al termine della COP26 sul clima a Glasgow. Sabato 13 novembre alle ore 21 al Teatro “Ivo Chiesa” andrà in scena “Corpi idrici – Sinfonia da una città”, performance video musicale che esplora la Superba, stretta tra mare e montagne, e il suo rapporto con l’acqua attraverso un’esperienza sonora e artistica.

Lo spettacolo è prodotto da Forevergreen.fm in collaborazione con la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli ed è il terzultimo appuntamento del cartellone di “Performing Timeless”, seconda e multidisciplinare parte della stagione 2021 di Electropark, festival di musica elettronica e arti performative. Dopo la prima a giugno alla fondazione milanese lo spettacolo approda all'”Ivo Chiesa”, proprio di fronte all’opera di tombamento del Bisagno, che ha fortemente impattato sull’assetto idrogeologico della città.

“‘Corpi idrici’ è il racconto di un viaggio tradotto in un itinerario di esplorazione, in cui lo spettatore partecipa e osserva i diversi aspetti dell’acqua, intesa come elemento in connessione con l’ecosistema ambientale e lo sviluppo del territorio”, spiegano Alessandro Mazzone e Anna Daneri, rispettivamente direttore e condirettrice di Electropark. I corpi acquatici di quest’area, una terra portuale complessa, viva e multiculturale, hanno rappresentato nel corso del tempo un vettore di scambio con altri territori e allo stesso tempo una fonte di pericolo.

“Molti dei torrenti e rii di Genova sono stati dimenticati o addirittura tombati, causando numerose inondazioni riversatesi in mare e sul territorio urbano – proseguono – La nostra ricerca si è concentrata su questo e lo spettacolo andrà in scena in un momento particolare per Genova e il mondo. Per tale ragione abbiamo deciso di lanciare un messaggio di partecipazione impostando il prezzo simbolico di 1 euro al biglietto”.

segnala il tuo evento gratuitamente +