venerdì
8
Marzo

Convegno “Sono sbucata fuori dall’ombra all’improvviso”

venerdì
8
Marzo
  • DOVE
  • ORARIO
  • QUANTO
  • CONTATTI
  • CONDIVIDI

Genova. In occasione dell’8 marzo il Teatro dell’Ortica, in collaborazione con Comune di Genova, Università degli Studi di Genova, Mnemosine – Donne nell’ombra e Centro Per Non Subire Violenza (da UDI), promuove un convegno per sensibilizzare, formare e informare sulle tematiche relate al problema della violenza sulla donna, per attuare e mettere in atto strategie di contrasto al fenomeno stesso, per accogliere testimonianze e storie di chi ha intrapreso un percorso di fuoriuscita.

CONVEGNO | VENERDI 8 marzo 2019 ore 15.00 – 18.00
Università degli Studi di Genova | Aula Magna, via Balbi, 5

“SONO SBUCATA FUORI DALL’OMBRA ALL’IMPROVVISO”
Le dinamiche della violenza di genere i percorsi e la rete per consentire l’uscita dal silenzio e la costruzione della possibilità

PROGRAMMA
15.00 | Saluti delle autorità
Saluti del Magnifico Rettore
Ilaria Cavo, Assessore pari opportunità Regione Liguria
Arianna Viscogliosi, Assessore pari opportunità Comune di Genova
15.15 | Introduzione
Simonetta Ronco, docente universitaria, scrittrice, giornalista
15.30 | Il ruolo dell’avvocato nell’ambito del percorso di fuoriuscita dalla violenza di genere
Alessandra Volpe, avvocata penalista
15.50 | Perché le donne ancora non possono avere tutto: lavoro, famiglia, carriera e molto ancora
Maria Carla Sbolci, psicoterapeuta e Consigliera di parità della Città Metropolitana di Genova
Laura Amoretti, Consigliera di Parità della Regione Liguria.
16.10 | Metodologia del Centro Antiviolenza
Alessandra Montanini, counsellor professionista, educatrice, Centro per non subire violenza da Udi
16.30 | Contrasto della violenza: Punto di vista degli autori
Silvia Cristiani, psicologa, mediatrice familiare, Cipm Liguria
16.50 | Immaginari di genere e di violenza nel contesto mediatico
Luisa Stagi, sociologa, ricercatrice Università degli Studi di Genova
17.10 | Ponti possibili: Relazioni con i Centri di Salute Mentale
Fausto Aldini, medico psichiatra, Csm Via Peschiera
17.30 | Performance Teatrale
Una donna sbuca fuori dall’ombra, all’improvviso. Si arma di un foglio di carta e di una penna e trova
il coraggio di scrivere una lettera a sé stessa.
“Cara me stessa di tredici anni fa, vorrei che potessi leggere questa lettera e forse le cose sarebbero diverse, più facili, forse ti sentiresti meno sola …”
Maria ri-pensa all’esperienza della violenza subita. Quella lettera è indirizzata ad ognuno di noi.

Gruppo di teatro terapia del Teatro dell’Ortica
in collaborazione con il Centro per non Subire Violenza
Anna Solaro, teatro-terapeuta, attrice, Teatro dell’Ortica
Romina Soldati, operatore pedagogico teatrale, educatrice, counsellor, Centro per non subire violenza
Ilaria Piaggesi, operatore pedagogico teatrale, psicologa
Elena Romanengo, operatore pedagogico teatrale, tecnica della riabilitazione psichiatrica
_________________________
Il convegno è gratuito ed è accreditato da CROAS Liguria e dall’Ordine degli Avvocati di Genova
INFORMAZIONI e ISCRIZIONI
organizzazione@teatrortica.it

segnala il tuo evento gratuitamente +