sabato
25
Maggio

A Rivarolo un parco giochi per ricordare Samuele

sabato
25
Maggio

Genova. Sognava di diventare un calciatore Samuele e indossare un giorno la maglia della Sampdoria. Ma il numero 2 del Genoa Calcio è stato chiamato fuori dal campo troppo presto, stroncato da una leucemia fulminante a 15 anni.

La forza che lui metteva inseguendo il pallone è stata trasformata dai suoi genitori e dagli amici in una fonte di energia in favore del prossimo.

Domani, dalle 9 a Rivarolo, si svolgerà il quarto Memorial Samuele Cavallaro “Ciao Cava”. Un torneo di calcio che sarà disputato sul campo Dario De Marini Cige Begato, in via Albinoni 9.
Alla giornata di gioco parteciperanno i ragazzi della leva calcistica 2004 appartenenti alla A.S.D Genova Calcio , F.S. Sestrese 1919, USD Campomorone Sant’Olcese, ASD Serra Riccò 1971 e S.C.D. Ligorna 1922.

Grazie alla vendita dei biglietti e dei gadget sarà realizzato un bellissimo parco giochi inclusivo attrezzato per far giocare insieme bambini e ragazzi disabili e normodotati all’interno di Villa Rossi a Sestri Ponente.

Le iniziative precedenti hanno permesso l’acquisto di un letto pediatrico allungabile donato al reparto di Ematologia dell’Istituto Giannina Gaslini, l’acquisto di un software sviluppato dall’Università di Cambridge per il monitoraggio neurologico avanzato a beneficio del reparto di Rianimazione neonatale e pediatrica dell’Istituto Giannina Gaslini, diventato per questo il primo reparto in Italia ad usufruirne e farne tesoro, la donazione di un defibrillatore al campo da calcio “Italo Ferrando” di Cornigliano, l’inaugurazione di Casa Samuele, casa accoglienza alla quale sono stati forniti

È anche possibile destinare il 5xmille dalla propria dichiarazione dei redditi ad ASCO. Associazione Samuele Cavallaro – ass.samuelecavallaro.onlus@gmail.com. c/c bancario n° 137111 Banca Prossima IBAN IT92Q0335901600100000137111

segnala il tuo evento gratuitamente +