Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Sicurezza sul lavoro: ecco il totem che misura la temperatura corporea

Distribuito e commercializzato dalla società Ligurbet Srl, sarà uno strumento indispensabile per limitare contagi

Il 4 maggio prossimo potrebbe essere la data che segnerà – per il nostro Paese – il lento ritorno alla normalità. Ma la battaglia contro il Coronavirus non si ferma e anche per i luoghi di lavoro sono in arrivo importanti rivoluzionifinalizzate al contenimento dei contagi.

A questo scopo, la società Ligurbet Srl, Partner ufficiale della Bt One Solution, mette in campo uno strumento che, nei prossimi mesi, si rivelerà indispensabile per garantire la sicurezza sul posto di lavoro. Si tratta, nello specifico, di un termoscanner per la misurazione della febbre che, come già anticipato dal viceministro alla Salute Pierpaolo Silieri, “dovrà essere sistemato all’ingresso di tutti i luoghi dove ci sono persone che lavorano, esattamente come i guanti, le mascherine e gli erogatori per il disinfettante”.

totem misurazione temperatura

Un accorgimento necessario, quindi, che assolve al decisivo compito di monitorare l’alta temperatura corporea, uno dei sintomi caratteristici della malattia. Il totem, in alluminio e con un sensore di precisione integrato, effettua la rilevazione della temperatura a distanza. Nel rispetto delle politiche sulla privacy, inoltre, il macchinario non registra filmati e non conserva dati personali sensibili.

Il nuovo strumento proposto da Ligurbet può essere collocato all’ingresso di strutture pubbliche o private dove risulta cruciale salvaguardare la salute delle persone che vi transitano quotidianamente. Negozi, bar, ristoranti, palestre, banche, aziende, fabbriche, uffici, stazioni, scuole, supermercati, Rsa, ospedali, alberghi, centri congressi e stazioni:  il totem occupa poco spazio e offre tanto in termini di sicurezza. 

totem misurazione temperatura

La fase 2, quindi, sarà caratterizzata dalla riapertura delle attività. Fondamentale, in questo senso, è stato anche il protocollo siglato tra sindacati e imprese in accordo con il Governo, secondo il quale dovranno essere garantite in tutte le aziende misure efficaci per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori. Lo stesso Silieri, in un’intervista, ha chiarito l’importanza dell’utilizzo del termoscanner all’ingresso di tutti i luoghi di lavoro: “Si tratta di un accorgimento indispensabile, bisogna predisporlo ovunque” è stato il commento del viceministro alla Salute.

Il totem della Bt One Solution è distribuito in esclusiva sul territorio regionale – nelle provincie di Imperia, Savona e Genova – dalla società Ligurbet Srl. Per maggiori informazioni è possibile scrivere una e-mail all’indirizzo di posta elettronica ligurbet@ligurbet.it oppure contattare i numeri di telefono 3465434242 (Massimiliano Trifoglio) e 3382810119 (Davide Vico). Consultate la nostra pagina Facebook.

Più informazioni su