Un transatlantico al Museo del Mare. Arriva la Sala degli Armatori