Cronaca

Sale su un locomotore, 14enne muore folgorato: tragedia alla stazione di Busalla

Busalla. Tragedia ieri sera a Busalla, dove un ragazzino di 14 anni è morto folgorato dai cavi dell’alta tensione che alimentano i locomotori all’interno della stazione ferroviaria di Busalla.

Secondo le prime informazioni, verso le 22,30 Samuele Causa, con un amico, è entrato nella stazione ed è salito su un locomotore. Poi, forse perché stava scivolando, si è aggrappato ai cavi dell’alta tensione.

La scarica elettrica l’ha proiettato a terra e il ragazzo è morto sul colpo. I medici del 118 ha tentato di rianimarlo per oltre un’ora, ma i tentativi sono stati inutili. Il corpo del ragazzo è a disposizione dell’autorità giudiziaria.