Comunicato

Sampdoria: “Massimo riserbo sulle trattative per la vendita”. Assemblea degli azionisti il 14 dicembre

Oggi il cda si è riunito a Milano per avere aggiornamenti sulla cessione da Banca Lazard, che pare abbia qualcosa in mano. C'era anche il trustee

Sampdoria Vs Lecce

Genova. “Il consiglio di amministrazione della Sampdoria si è riunito oggi a Milano presso Banca Lazard per ottenere un aggiornamento del processo di vendita del club. Erano presenti altresì il trustee e i responsabili di Banca Lazard”.

Lo comunica la società blucerchiata in una nota in riferimento alle ultime voci che parlerebbero di un fondo Usa interessato alla Sampdoria. Un acquirente diverso, dunque, da quello che ultimamente è sulla bocca di tutti: lo sceicco Al Thani.

“Il cda e il collegio sindacale – si legge – sono stati notiziati delle trattative in corso che sono coperte dal massimo riserbo richiesto dagli interlocutori. Le informazioni sul processo di vendita sono coperte da vincoli di riservatezza sino a che non verranno formalizzate anche al cda”.

“Lo stesso cda – conclude la nota – ha deliberato di convocare l’assemblea degli azionisti per il prossimo 14 dicembre”.

leggi anche
Generico novembre 2022
Crisi
Sampdoria “spaccata”: sabato protesta dei tifosi, Quagliarella può essere un problema?