Giovane

Surf a Voltri, Federica Casu (Vince Genova) risponde a Dello Strologo: “Così rilanceremo Voltri”

"Potrà tornare vero polo degli sport acquatici, dalla sinistra nessuna proposta"

federica casu

Genova. Federica Casu, la più giovane candidata nella lista Vince Genova (classe 2001), risponde a Dello Strologo sul tema della piscina del surf a Voltri.

“Un villaggio del surf a Voltri non è una buona idea? Vero, è ottima. Perché ha l’obiettivo di rilanciare la storica Utri come polo degli sport acquatici in un continuum ideale con il polo remiero di Pra’ che è stato riconosciuto come centro federale proprio sotto la giunta Bucci. Negare le ambizioni di una delegazione storicamente legata alla vocazione marinara è volerla mortificare, come infatti per decenni di amministrazione a trazione Pd è stato, riducendo Voltri e il Ponente a una mera servitù delle attività portuali”, afferma.

“Genova sarà capitale dello Sport nel 2024 – ricorda Casu – grazie al grande lavoro della giunta Bucci e per arrivare pronta a un appuntamento che la porterà alla ribalta non solo nazionale ma europea sono partiti grandi progetti: con la misura dedicata allo sport del Pnrr saranno finanziati i restyling della Sciorba e dell’Andrea Doria, tanto per fare qualche esempio, e poi il progetto del Pala Bombrini che è stato portato come esempio di partnership pubblico-privato al Festival dello sport di Trento”.

“Fatti questi – prosegue – che dimostrano come Genova sia oggi vista come un centro potenzialmente di eccellenza per lo sport in generale e in particolare quelli d’acqua e collegati alla nautica, che avranno una vera e propria cittadella nel Waterfront di Levante. Al contrario di quanto sostiene il candidato Dello Strologo la richiesta di piscine c’è a Genova ed è forte: quelle nuove e ristrutturate saranno efficienti dal punto di vista energetico e in grado quasi di autoalimentare i propri fabbisogni”.

“Sulla Mameli di Voltri, inoltre, è stato fatto un investimento da 6 milioni di euro, un rifacimento fin dalle fondamenta: non il solito tapullo da Pd e compagni. Giocare al ribasso è tipico della tradizione del Pd, ma con l’alleanza con i sostenitori della decrescita felice l’opposizione ha sposato definitivamente l’opzione zero”, conclude.

leggi anche
Generico aprile 2022
Ponente
Piscina per il surf sulla spiaggia di Voltri? Bucci ci lavora da due anni, Dello Strologo: “Non è una buona idea”
Generico maggio 2022
Il "settimo"
Municipio Ponente, nella periferia che sogna in grande la partita è tra Chiarotti e Barbazza