Coronavirus, ancora un'impennata dei nuovi casi (579): ancora in crescita gli ospedalizzati - Genova 24
Il bollettino

Coronavirus, ancora un’impennata dei nuovi casi (579): ancora in crescita gli ospedalizzati

I pazienti in terapia intensiva salgono a 22 di cui 21 non sono vaccinati. Due i morti

TAMPONE COVID

Sono 579 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria, a fronte di 4.871 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri 10.380 tamponi antigenici rapidi. Lo riporta il bollettino ufficiale di Alisa / Regione Liguria trasmesso al ministero della Salute. Si tratta anche oggi di un’impennata con valori senza precedenti negli ultimi mesi

Dei nuovi casi 285 sono relativi alla provincia di Genova (170 alla Asl 3 e 115 alla Asl 4), 86 riguardano l’Asl 2 savonese, 142 l’imperiese e 62 lo spezzino. Quattro persone non risultano invece riconducibili a una residenza in Liguria.

Al momento in Liguria ci sono 6.496 casi “attivi” di coronavirus. Di questi 3.205 nel genovese e 1.068 in provincia di Savona.

Oggi due deceduti registrati dal bollettino. Si tratta di due donne, entrambe morte all’ospedale di Sanremo. Avevano 64 e 71 anni.

Continuano a salire i ricoverati. Sono in tutto 186, di cui 22 in terapia intensiva. I posti letto occupati sono sei più di ieri. In terapia intensiva, 21 pazienti su 22 non sono vaccinati.

In isolamento domiciliare abbiamo 4698 persone, 310 più di ieri. Sono 3.765 quelle in sorveglianza attiva, perché contatto di caso accertato o con sintomi sospetti. I guariti di oggi sono 246.

Per quanto riguarda la campagna vaccinale, oggi sono state somministrate 13.450 nuove dosi di Pfizer/Moderna: in totale le dosi di vaccino somministrate, comprese le prime, sono 2.506.274.

Più informazioni
leggi anche
vaccino bambini
Il piano
Vaccino ai bambini, in Liguria solo negli hub riservati: prenotazioni aperte dal 13 dicembre