Wander (777 Partners): "Cerchiamo opportunità commerciali per investire a Genova" - Genova 24
Impegno

Wander (777 Partners): “Cerchiamo opportunità commerciali per investire a Genova”

Sull'impegno al Genoa: "Siamo investitori a lungo termine, non ci concentriamo sul breve periodo sia nei momenti migliori sia peggiori"

adam weiss, juan arcinegas, josh wander

Genova. Shevchenko come primo passo per cambiare il Genoa, ma la trasformazione non sarà solo a livello tecnico, ma gestionale. Il fondo 777 Partners, attraverso le parole di Andres Blazquez e Josh Wander nella conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore, hanno fatto capire che presto avverranno “i cambiamenti necessari”.

Wander chiarisce: “Siamo investitori a lungo termine, non ci concentriamo sul breve periodo sia nei momenti migliori sia peggiori. Siamo convinti che la Serie A sia destinata a tornare un campionato di vertice e ciò si realizzerà nei prossimi anni. In questo modo avremo benefici anche per il Genoa”.

Il fondatore di 777 Partner lascia intravedere anche spazi per una presenza in città al di là della questione puramente calcistica: “Abbiamo considerato da tempo che Genova è una città che offre buone opportunità di investimento e quando decidiamo di investire su una squadra vogliamo garantire la nostra presenza anche fuori dal campo. Nei prossimi mesi cercheremo di individuare se ci saranno opportunità dal punto di vista commerciale. Se saranno interessanti in tal senso ci impegneremo per attuarle. Questo per rimarcare che l’impegno con la città vuole essere totale”.

Scontata la prima risposta alla domanda su cosa abbia colpito gli investitori della città di Genova: “Il Genoa − dice Wander – ma ne abbiamo parlato altre volte in passato: di Genova ci attraggono storia, tradizione e la sua tifoseria. Ne abbiamo avuto un esempio a Empoli, dove i tifosi hanno superato di gran lunga quelli avversari. Ogni squadra ha bisogno dei suoi tifosi per avere slancio. Voglio esprimere la nostra gratitudine a loro e in futuro speriamo di poter contraccambiare il loro appoggio”.

Il fondo, comunque, sembra non fermarsi mai: oggi la comunicazione che stanno lavorando per la creazione di un gran premio di Formula 1 a Londra, città in cui sono presenti con una squadra di basket.

In un’intervista al Daily Mail Josh Wander conferma: “Speriamo davvero che accada, siamo molto eccitati. Ci sarà un’atmosfera elettrizzante quando i più grandi atleti nel mondo con le loro enormi fanbase, sponsor e compagnie conosciute in tutto il mondo, arriveranno nel weekend per la corsa. Più importante, costruiremo un complesso sportivo e di intrattenimento di livello mondiale che possa tornare utile alla comunità per tutto l’anno e rivalutare le aree circostanti”.

leggi anche
Generico novembre 2021
Sheva-day
Shevchenko si presenta: “Darò il massimo per la salvezza, scelto il Genoa per progetto a lungo termine”