Tosse e bruciori entrando nel portone di casa, giallo a Castelletto: due ricoverati - Genova 24
Intervento

Tosse e bruciori entrando nel portone di casa, giallo a Castelletto: due ricoverati fotogallery

In corso Dogali vigili del fuoco, forze dell'ordine e soccorsi

Genova. Giallo su una presunta intossicazione all’interno di un palazzo di corso Dogali. Alcune persone hanno avvertito tosse e bruciore alla gola e agli occhi dopo essere transitate nell’androne del civico 11.

E’ successo questa sera, intorno alle 19.30. Sul posto vigili del fuoco con il nucleo Nbcr, carabinieri e vigili del fuoco.

Due persone, marito e moglie, state soccorse dalle ambulanze e portate al pronto soccorso del Galliera dell’ospedale per accertamenti. Sono in codice giallo.

Gli operatori stanno effettuando alcune analisi sull’aria per verificare cosa abbia provocato i fastidi. Le strumentazioni hanno effettivamente rilevato qualcosa di anomalo, sostanze in sospensione, ai piani alti. Tuttavia la concentrazione della sostanza era troppo bassa per chiarire di cosa si trattasse.

Secondo una ricostruzione dei Carabinieri, comunque, a provocare le esalazioni potrebbero essere stati alcuni prodotti chimici utilizzati nella manutenzione dell’ascensore.

Non ci sono stati evacuati, chi era in casa è rimasto in casa ma chi doveva rientrare non è stato fatto rientrare per un paio d’ore. I vigili del fuoco hanno montato dei ventilatori per areare i locali. I due intossicati sono in buone condizioni.

Più informazioni