Settimana europea della riduzione dei rifiuti, tre eventi di tRiciclo a Genova - Genova 24
Basso impatto

Settimana europea della riduzione dei rifiuti, tre eventi di tRiciclo a Genova

A Sturla, Foce e Castelletto, ecco come, dove e quando

Bicibus e Pedibus, Genova invasa dai bimbi "green"

Genova. In occasione della Settimana europea della riduzione dei rifiuti tRiciclo Bimbi a Basso Impatto promuove in linea con il tema di quest’anno, le Comunità Circolari, attraverso una serie di eventi in movimento in tre distinti quartieri di Genova: Sturla, Foce e Castelletto. Riportiamo il comunicato della rete sulle prossime iniziative.

“Ognuno di noi deve fare la sua parte e ridurre il proprio impatto sull’ambiente. Questa triplice occasione permette a tRiciclo di invitare genitori, bimbi ma anche insegnanti ed educatori a nuovi stili di vita più sostenibili coniugando l’attenzione alla genitorialità, l’importanza di fare di Genova una città a misura di bambino, e di farci carico del compito educativo che porta tutti i genitori e nonni ad essere impegnati nel consegnare un mondo meno inquinato ai nostri figli.

Per evitare di lasciare loro un eredità che pare troppo pesante, anche alla luce della faticosa conferenza di Glasgow COP 26, è fondamentale che si parli di meno e si faccia di piu’ per ridurre le emissioni inquinanti: per questo motivo invitiamo tutti a venire a conoscere nel levante Genovese la LAMPARA in via Brenta domani alle ore 16 a Sturla , un nuovo punto di incontro gestito dall’Associazione Borgo Solidale per esprimere solidarietà tra genitori e che vedrà sia un momento di intrattenimento canoro, esposizione artistiche e il racconto del progetto della Lampara.

Mercoledì 24 novembre il secondo appuntamento, quello del BicibuSauro BicibuScambio, riduci i rifiuti circolando (con i Ritmiciclando) in cui i bimbi della Nazario Sauro saranno impegnati in quello che è oramai l’appuntamento fisso settimanale per condividere in bici il percorso da casa a scuola con un numero maggiore di compagni e che, questa volta vedrà una novità. Il BicibuSauro risponde all’appello della SERR, Salta in sella per un mondo con meno rifiuti: I bimbi, infatti, sono invitati ad aderire all’appello della Settimana Europea di Riduzione dei rifiuti portando un gioco che non usano più (in buone condizioni) mettendolo alla partenza (appuntamento ore 7:40 Piazza Paolo da Novi) o all’arrivo del Bicibus nella Cargo E-Bike. I giochi verranno debitamente sanificati e il pomeriggio verranno portati nella cargo alle ore 16:15 presso i Giardini Govi, dove all’uscita da scuola, le bimbe e i bimbi saranno attesi dai Ritimiciclando, il gruppo Genovese che usa strumenti fabbricati riciclando materiali di scarto, che eseguirà un bellissimo concerto all’insegna del riuso. Dopo il concerto i bimbi scambieranno i loro giochi in diretta attraverso alla web app TooRNA che sarà spiegata in questa occasione ai genitori delle scuole della zona invitati a partecipare, soprattutto l’IC FOCE e IC ALBARO, che, fra l’altro ha aderito all’evento e che trova anche l’appoggio del Comitato Genitori della Nazario Sauro.

In questa occasione farà inoltre la sua prima apparizione ufficiale un super eroe molto particolare, un vero paladino del riuso che si aggiungerà ai suoi amici Trash gordon da Plexigalaxy, Ciabat-man da Vetruria, Dark Water del pianeta Scalercio e Capitan Discarica. L’invito è aperto a tutti i bimbi della zona per conoscere il D’Artagnan del Riuso che ci insegnerà, grazie alle sue doti musicali, l’Inno di TooRNA! Mentre il testo i volontari lo stanno costruendo con il contributo di tutti gli utenti affezionati della web app partecipando al brainstorm sul sito di tRiciclo: https://www.triciclogenova.org/2021/11/03/brainstorming-video-inno-toorna/.

A chiudere gli appuntamenti della SERR tutti all’Unichiosco Venerdì 26 alle ore 16 di fronte alla Scuola Mazzini dell’IC Castelletto dove andrà in scena uno dei must di tRiciclo, il TooRNA Cafè arricchito con una new entry, Il Book crossing. I bimbi e i genitori all’uscita di scuola verranno accolti in Piazza dell’Unicorno dai volontari in un pomeriggio di incontro e scambio, di oggetti e idee, presso l’Unichiosco, il chiosco che tRiciclo da poco gestisce insieme ad altre associazioni genovesi.

In linea con il focus della SERR, Comunità Circolari, daremo il via a una piccola Biblioteca/Punto di scambio libri che resterà poi a disposizione delle famiglie. Porta un libro per bambini da leggere insieme e poi lascialo all’Unichiosco, dove potrà continuare ad essere letto in molte occasioni o da cui potrà passare di mano in mano. E mentre i piccoli leggono, i genitori potranno partecipare al TooRNA Cafè e conoscere la web-app per scambiare oggetti per l’infanzia tutto l’anno.

Più informazioni