Serie C: il Basket Pegli vince in casa del My Basket e si rilancia - Genova 24
Arancioblù

Serie C: il Basket Pegli vince in casa del My Basket e si rilancia

Marco Costa: "Una rondine non fa primavera, bisognerà verificare se la squadra riuscirà ad avere continuità"

 Basket Pegli

Genova. Torna alla vittoria dopo due stop, per la prima volta in trasferta, il Basket Pegli, imponendosi in casa del My Basket nel campionato di Serie C Silver.

La squadra, sempre in emergenza d’organico, si presenta con la formazione Under 19 più i due fuori quota 2001 Matteo Zaio e Nsesih. Approccio positivo per gli arancioblù che, pur faticando in attacco, stringono in difesa, concedendo solo 11 punti ai locali nella prima frazione.

Primo strappo ospite ad inizio secondo quarto con Pegli che realizza con continuità dai 6,75 (13 su 31 la statistica finale) e riesce a correre il campo guidati da Zaio (19 punti finali per la guardia genovese) pur regalando nella metà campo difensiva e andando negli spogliatoi sul più 7.

Al rientro dalla pausa ragazzi cari alla presidentessa Antonella Traversa non staccano il piede dall’acceleratore e in fiducia, nei successivi 13 minuti di gioco, piazzano un 13-37 di parziale che chiude l’incontro e permette di giocare un finale tranquillo.

“Per la squadra una prima vittoria in cui si è espressa finalmente qualche buona collaborazione e alcune buone giocare non solo individuali. Sicuramente l’atteggiamento mostrato sui due lati del campo ha aiutato molto – afferma coach Marco Costa -. Siccome una rondine non fa primavera bisognerà verificare se la squadra riuscirà ad avere continuità già da sabato prossimo con Auxilium Genova alle 21 al PalaCorradi”.

Il tabellino della partita valevole per la 7ª giornata:
My Basket – Basket Pegli 58-88
(Parziali: 11-13; 33-41; 44-67)
My Basket: Prezioso 3, Alloisio, Giacomini 8, Di Paco 2, Calabrese 13, Innocenti 10, Callo, Pittaluga, D’acunto 11, Pastorino 4, Capittini, Grosso 7. All. Brovia, ass. Albano.
Basket Pegli: Monaldi 17, Bruzzone 9, Nsesih 16, Khelifi, De Michele 1, Cartasegna 7, Schiano 7, Mrgic 10, Vagnati 2, A. Zaio, M. Zaio 19. All. Costa, ass. Conforti, Crocco.
Arbitri: De Angeli (Genova) e Martino (Boissano).