Sampdoria, quali rinforzi dal prossimo mercato? - Genova 24
Rumor blucerchiati

Sampdoria, quali rinforzi dal prossimo mercato?

Amrabat (Fiorentina), Darboe (Roma) e Sabiri (Ascoli), ipotesi per il centrocampo, mentre Prelec pronto a tornare in gruppo post infortunio

Sampdoria Vs Bologna

Genova.  A poche ore dal fischio di inizio della partita della Nazionale azzurra contro l’Irlanda del Nord, un crocchio di tifosi, dai capelli bianchi, discute animatamente sui parallelismi di questa partita e quella del 1958, che portò alla eliminazione dai Mondiali svedesi  (quelli dell’esplosione di Pelé) ed invero, con tanto di penna e foglio, il più anziano mi convince sul fatto che la formazione di allora, mandata in campo dal c.t. Alfredo Foni (Bugatti, Vincenzi, Corradi, Invernizzi, Ferrario, Segato, Ghiggia, Schiaffino, Pivatelli, Montuori, Da Costa), era ricca di nomi dai curricula tali, che mai e poi mai si poteva ipotizzare, alla vigilia, una sconfitta (2-1), che per le conseguenze si trasformò in una disfatta… Questo per dire che stasera ci vorrà l’impresa...

Ecco, nel raffronto, l’attualità dice che questa volta, si può scendere in campo con una maggior tranquillità, dovuta alla possibilità di poter andare in Qatar anche attraverso i successivi play off…

Mentre il peso di tale performance grava sulle spalle di Mancini, in casa Sampdoria, i tifosi sono distratti da una toto d’epoca, di Francesca Mantovani e Gianluca Vialli, pubblicata su Facebook dalla figlia di Paolo, cui hanno seguito non pochi commenti di rimpianto, ma anche di future speranze…

Speranza è sinonimo di sogno… ed i sogni nel football sono alimentati dal calcio mercato… Parliamone allora, per cercare di capire cosa succederà a gennaio, anche se tutto dipenderà dalla posizione in classifica in cui si presenterà la Sampdoria, all’alba dell’anno nuovo…

Sognare è buona cosa, ma ad occhi aperti non si può nemmeno esagerare, tenuto conto che le casse societarie imporranno la necessità di realizzare prima i fondi necessari a qualche acquisto, passando per preventive cessioni…

Chi, nell’attuale rosa, ha mercato? Sicuramente Bereszyński (lo vuole la Roma, che potrebbe dare a parziale contropartita il giovane nazionale gambiano Ebrima Darboe, mentre al posto del polacco la Samp potrebbe prendere dal Milan, Andrea Conti che – al netto dei tanti guai fisici – è indubbiamente un elemento di valore).

Anche Augello sta suscitando interessi (quelli del Napoli, che sta pensando all’ex spezzino, oltre che all’empolese Parisi ed a Giacomo Quagliata, nazionale Under 21, che sta giocando in Olanda), mentre pure Colley, soprattutto in caso di buone prestazioni in Coppa d’Africa, potrebbe trovare estimatori in Premier League, mentre difficilmente qualcuno busserà alla porta per Audero (che potrebbe essere  sostituito senza grossi traumi da Falcone), per cui resta solo Thorsby (peraltro elemento di difficile sostituzione, a livello di corsa, nell’attuale formazione, ma l’idea del chiacchierato Sofyan Amrabat, centrocampista marocchino della Fiorentina, non è per niente male ed quasi altrettanto apprezzabile è l’ipotesi Abdelhamid Sabiri, altro marocchino, che sta facendo bene nell’Ascoli), visto che Damsgaard, per il momento, oltre ad essere fermo ai box, non ha confermato le promesse alimentate nello scorso campionato ed agli Europei…

Si cercherà di piazzare Depaoli, Murru (prendendo magari Luca Pellegrini dalla Juventus, a compensazione dell’affare Ihattaren), Vieira e probabilmente anche  Torregrossa, nella speranza di poterlo sostituire con un Petagna (ma sarà più facile fare un cambio con Inglese o magari con l’ex Defrel)…

Tutte ipotesi, ovviamente, ma in ogni caso, sarà necessaria tanta creatività da parte del direttore sportivo… e poi chissà che il centravanti ‘sorpresa’ la Samp non se lo possa trovare già in casa, dato che Nik Prelec sta per tornare disponibile, già per la prossima ripresa degli allenamenti, dopo il lungo recupero, post infortunio.