Prendersi cura del territorio dopo la pandemia, una tavola rotonda sul futuro della comunità - Genova 24
Discussione

Prendersi cura del territorio dopo la pandemia, una tavola rotonda sul futuro della comunità

"Una sfida per la politica e per il terzo settore"

Generico novembre 2021

Genova. Appuntamento il 19 novembre, alle ore 18.00 al circolo Arci di Via Albertazzi a Genova, con una tavola rotonda per confrontarsi sul futuro del territorio ligure.

“La pandemia ha accelerato processi di trasformazione sociale e politica già in atto – spiegano gli organizzatori –
e il mondo e le nostre comunità territoriali stanno cambiando e continuano ad emergere nuovi bisogni e nuove istanze, non sempre e non del tutto comprese. Il Terzo settore stesso sta cambiando”.

Poi  sottolineano: “Non è venuta meno la necessità che politica e terzo settore si sforzino per comprendere questa nuova realtà, trovando risposte e strumenti, anche innovativi, per affrontare questa sfida”.

La tavola rotonda

“Ne vogliamo parlare con chi ha scelto di coinvolgere Terzo Settore e Associazionismo per costruire un progetto di città, come Marco Russo a Savona, o per governare un territorio come ha fatto in questi anni Valentina Ghio a Sestri Levante”, spiegano gli organizzatori.

Daniele Lorenzi, Presidente Nazionale di Arci e Emiliano Manfredonia, Presidente nazionale Acli, porteranno il punto di vista proprio di questi corpi intermedi che, se coinvolti in un’ottica progettuale, permettono non solo di vincere le elezioni, ma anche di amministrarle meglio.

Introduce l’incontro Walter Massa, Presidente di Arci Liguria e modera Donatella Alfonso, giornalista de La Repubblica.

Bisogna iscriversi per motivi organizzativi.