Porto Psa di Pra', cominciato lo sciopero: pochi disagi ma ancora nessuna convocazione - Genova 24
A rischio

Porto Psa di Pra’, cominciato lo sciopero: pochi disagi ma ancora nessuna convocazione

Situazione tranquilla stamattina al varco dello scalo di ponente, ma lo sciopero potrebbe durare tutta la settimana.

Secondo giorno di caso al Terminal Psa di Pra'

Genova. Pochi disagi questa mattina al porto Psa di Pra’ dove è cominciato lo sciopero indetto dai dipendenti de terminal che durerà tutta la settimana.

Lo sciopero, che prevede un’astensione dal lavoro nella prima e nell’ultima ora del primo e quarto quarto turno non ha provocato per ora le proteste dei camionisti con conseguenti pesanti disagi a traffico che si erano verificati un mese fa, ma non è detto che la situazione non cambi nelle prossime ore. Stamani lo stop è stato dalle 6 alle 7 e intorno alle 7.30 i mezzi pesanti sono entrati nel terminal per le operazioni di carico e scarico.

Fra l’altro lo sciopero, il secondo indetto dall’rsu in meno di trenta giorni nell’ambito della vertenza per il rinnovo del contratto integrativo fermo da 5 anni al momento non ha provocato neppure l’effetto sperato di una convocazione delle parti al tavolo per tentare di arrivare a un accordo e porre fine allo sciopero.

Più informazioni
leggi anche
Generico novembre 2021
Tensione
Ancora caos al terminal Psa di Pra’, assembramento con decine di camionisti all’ufficio merci