Orientamenti, anche oggi 5000 presenze: domani gli studenti incontrano Figliuolo - Genova 24
Formazione

Orientamenti, anche oggi 5000 presenze: domani gli studenti incontrano Figliuolo

Anche nella seconda giornata in presenza, il salone si conferma un punto di riferimento per l'orientamento a livello nazionale

Generico novembre 2021

Genova. Anche nella seconda giornata in presenza, il Salone si conferma un punto di riferimento per l’orientamento a livello nazionale. Totalizzati oltre 45.000 partecipanti grazie alle attività proposte dal Salone che hanno fatto registrare il tutto esaurito delle presenze fisiche per il secondo giorno consecutivo e la conferma della massiccia partecipazione online.

Al centro degli incontri il tema dell’orientamento, con un convegno “La scuola delle Regioni” a cui hanno partecipato gli assessori all’istruzione delle Regione italiane, il vicepresidente di Confidustria Giovanni Brugnoli e il direttore generale della divisione Antimo Ponticiello. Ma è soprattutto nella riunione congiunta delle commissioni Istruzione e Formazione delle Regione, riunite in presenza a Genova proprio in occasione del Salone, che è stato approvata la Carta di Genova, un documento programmatico per la riforma dell’orientamento.

Tra gli eventi che si sono tenuti oggi al Salone, ottimo risultato per le celebrazioni del 700esimo dalla morte di Dante che hanno visto il tutto esaurito allo spettacolo dedicato agli studenti della scuola primaria “Dante e Virgilio”.

Importanti convegni nel pomeriggio che hanno celebrato la formazione tecnica con l’approfondimento nazionale dedicato agli ITS – Istituti Tecnici Superiori con la partecipazione di Gabriele Toccafondi relatore alla Camera per la riforma degli ITS e di Guido Torrielli, presidente di ITS Italia. Ha una formazione tecnica anche Mauro Prina, unico italiano coinvolto nel progetto Spacex, il racconto di chi da un Istituto Tecnico è passato a Ingegneria, prima elettronica poi meccanica e ora studia piastrelle per le superfici dei razzi per la missione su Marte. Sold out anche per l’incontro con i giovani videomaker e le giovani sportive, donne oltre i limiti, che hanno suscitato l’interesse di moltissimi giovani e risposto alle loro domande.

NOTTE DEI TALENTI
Alle 2030 in sala Maestrale serata dedicata alla valorizzazione dell’ingegno, del merito e della creatività dei giovani che si sono contraddistinti nello studio, nello sport e nel lavoro. Ospite d’onore il rapper Izi che ha premiato dieci giovani meritevoli. Ha partecipato alla serata il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti con delle ceramiche liguri.

I PRINCIPALI EVENTI DI DOMANI

Ore 9 (Sala Maestrale) Convegno su “Future: l’energia del futuro” dedicato all’equilibrio sostenibile. Partecipano Marco Fossa, docente di Fisica tecnica industriale, Andrea Benveduti, assessore regionale allo Sviluppo Economico, Luca Bragoli Chief Regulatory and Public Affairs Office Erg SpA, Marco Ballicu Regulatory Affairs Manager Duferco Energia SpA, Cecilia Bragoli Regulatory Affairs Axpo.

Ore 9.15 (Spazio Aliseo) La Consulta dei Giovani: dialogo e partecipazione con l’assessore comunale alla Cultura e alle Politiche dell’Istruzione e Politiche giovanili Barbara Grosso, Federico Bertorello presidente del Consiglio Comunale di Genova, Maddalena Carlini dirigente scolastico Istituto Comprensivo Sestri Est, Fabrizio Benente Prorettore alla Terza Missione Università degli Studi di Genova.

Ore 9.30 (Sala React) – “Siate realisti: chiedete l’impossibile” – Incontro con Davide Livermore, direttore del Teatro Nazionale di Genova e regista internzionale e Martina Pastorino dottoranda all’Università di Genova in Scieces and Technologies for Electronic and Telecommunications engineering e vincitrice del premio Student Prize Paper Award della IEEE Geoscience and Remote Sensing Society. Modera Marco Ansaldo giornalista di Repubblica.

Ore 10.30 (Sala Grecale) – I giovani incontrano il generale Francesco Paolo Figliuolo

Ore 11.30 (Sala Grecale) – Convegno “Blue: il mare visto dal Polo Nord” con Roberto Ivaldi, professore associato di Geologia marina Istituto Idrografico della Marina, modera Gabriella Gregori giornalista TGR Rai.

Ore 11.30 (Sala Levante) “Turisti sempre meno per caso”: progetti e buone pratiche dal mondo delle aziende. Partecipano l’assessore regionale al Turismo Gianni Berrino, Francesco Andreoli Presidente del Consorzio Liguria Together Hotels & Accomodation, Bettina Bolla imprenditrice turistica, Laura Gazzolo, coordinatrice regionale del turismo per Confindustria Liguria, Aldo Werdin presidente ITS Turismo Liguria. Moderna Mario De Fazio giornalista de “Il Secolo XIX”.

Ore 15 (Sala Levante) “Agroalimentare tra sfide e opportunità”. Partecipano Alessandro Piana, vicepresidente e assessore all’Agricoltura Pesca e Marketing di Regione Liguri, Lucio Carli, imprenditorie amministratore della Fratelli Carli SpA, Antonio Morini, istruttore forestale e imprenditore di Vertical Green, Laura Ronco dirigente scolastico vicepresidente dell’ITS Accademia Ligure Agroalimentare, Paola Varrella allevatore di muscoli e di ostriche e presidente della Cooperativa Mitilicoltori associati.

Ore 17.30 (Sala Grecale) “Artigianato e Scuola: l’esperienza di un giorno da artigiano” e “Vorrei fare l’artigiano”.

Ore 20 (Sala Maestrale) serata del diritto allo studio, momento di presentazione dei servizi di Aliseo e cerimonia di consegna dei premi di laurea.

Ore 20.30 “Aiutare i figli a orientarsi”, un’occasione di dialogo e scoperta. Luigi Ballerini, medico psicoanalista e scrittore per ragazzi si confronta confronto con i genitori.

Più informazioni