No green pass, sabato ancora corteo a Genova: in piazza ci sarà anche l'avvocato Fusillo - Genova 24
Ennesimo

No green pass, sabato ancora corteo a Genova: in piazza ci sarà anche l’avvocato Fusillo

Concentramento alle 14.30 in piazza della Vittoria, alle 17.15 la manifestazione nelle vie di Foce e San Fruttuoso

Corteo no green pass del 19 novembre

Genova. Ci sarà anche l’avvocato Alessandro Fusillo, uno dei più attivi promotori di ricorsi contro green pass e obbligo vaccinale, alla manifestazione di sabato prossimo a Genova, la prima dopo l’annuncio del nuovo decreto che introduce il super green pass solo per i vaccinati, misura che renderà ancora più difficile la vita a chi non vuole immunizzarsi. Anche questa settimana è previsto, per la diciannovesima volta consecutiva, un corteo per le vie della città nonostante la stretta annunciata dal Viminale.

Il concentramento sarà alle 14.30 in piazza della Vittoria per l’evento organizzato dal comitato Liberi Cittadini Genova. Oltre all’avvocato Fusillo ci saranno Marco Mori (ex militante di Casapound), Rosanna Spatari della Torteria di Chivasso, l’attore Massimo Olcese e il filosofo Paolo Becchi (uno degli ideologi del primo Movimento 5 Stelle).

Alle 17.15 partirà il corteo organizzato da Libera Piazza Genova che manterrà di nuovo un percorso perlopiù al di fuori del centro cittadino: attraverserà via Fiume, passerà accanto alla stazione Brignole, poi ponte Castelfidardo, piazza Giusti, corso Sardegna, via Invrea, piazza Alimonda, piazza Tommaseo, corso Buenos Aires e arrivo nuovamente in piazza della Vittoria.

A Genova la Prefettura ha deciso di mantenere una linea soft: nessuna “zona rossa”, nessun divieto ufficiale di manifestare nelle vie del centro, ma una sorta di mediazione che porta a variare ogni settimana il percorso del corteo, regolarmente comunicato e concordato con la Questura. Questo sabato, peraltro, a Palazzo Ducale è prevista la conferenza nazionale sulle dipendenze con la ministra Dadone e diversi rappresentanti delle istituzioni, motivo ulteriore per tenere i manifestanti no green pass lontani da piazza De Ferrari.

leggi anche
green pass cellulare
Regole
Super green pass, ecco cosa cambia per vaccinati e non vaccinati col nuovo decreto