No alla Bolkenstein, Bertorello (Lega): "Ora i comuni si adeguino" - Genova 24
Auspicio

No alla Bolkenstein, Bertorello (Lega): “Ora i comuni si adeguino”

"Almeno per il momento un settore fondamentale per l’economia del nostro paese e della Liguria è salvo"

giunta bucci

Genova. “Sulla Bolkenstein la Lega ha vinto un’altra importante battaglia e scongiurato che migliaia di famiglie di balneari restassero senza lavoro”. Lo dice in una nota il presidente del consiglio comunale di Genova, esponente della Lega, Federico Bertorello.

“Con la decisione del governo, nel ddl concorrenza, di non adeguarsi alla direttiva europea, resta in vigore la Legge fatta nel 2018 dal ministro Centinaio che rinnova automaticamente le concessioni fino al 2033. Ora si attende la sentenza del consiglio di Stato, ma almeno per il momento un settore fondamentale per l’economia del nostro paese e della Liguria è salvo”, continua.

“Auspico che il Comune di Genova così come tutti gli altri comuni liguri si adeguino di conseguenza”, conclude.

Più informazioni