New Racing for Genova da Imperia al “mondiale” di Monza - Genova 24
Motori

New Racing for Genova da Imperia al “mondiale” di Monza

New Racing for Genova da Imperia al “mondiale” di Monza

Genova. “Top ten” finale e podio di Classe R2C sfiorati di un soffio (4”2) per Michele Guastavino e Laura Bottini alla 10^ Ronde Valli Imperiesi, a cui la New Racing for Genova ha partecipato con ben 15 equipaggi. Al debutto con la Peugeot 208, i portacolori della scuderia genovese hanno fornito una prova di carattere: dopo un avvio prudente, dovuto all’approccio con la nuova vettura, sono stati protagonisti di un continuo crescendo con cui hanno recuperato posizioni e secondi fino ad arrivare ad occupare l’undicesima posizione finale e la seconda piazza di Classe.

Positivo il bilancio della partecipazione della New Racing for Genova alla gara imperiese. Due i successi di Classe: li hanno ottenuti il sempre veloce Danilo Ameglio con la figlia Michelle (Peugeot 106) nella A6 e, in solitaria, Ernesto Franca – Marco Ferretti (Suzuki Swift) nella RS TB 1.0. Altrettanti i secondi posti, conquistati da Davide Melioli – Tiziano Cella (Peugeot 106) in Classe N2 e dal vice Presidente Luca Formentera e Walter Terribile (Fiat Seicento) nella A0. Di rilievo anche l’operato delle due vetture “top”, la Vw Polo di Alberto Biggi – Marta De Paoli e la Skoda Fabia EVO di Luigi Guardincerri – Alessandro Parodi, che hanno chiuso, rispettivamente, al nono ed al tredicesimo posto nella difficile Classe R5.
Buone indicazioni anche dalla partecipazione di Luca Torrisi e Igino Diamanti (Fiat Panda), terzi in Classe A5, di Luca Pierani – Lorenzo Lanteri (Peugeot 106 – N2), giunti quarti tra gli Under 25, di Enrico Pagano – Giorgio Antichi (Peugeot 208), settimi nell’affollata Classe R2B, e di Massimo Garbarino – Fabrizio Staltari (Peugeot 306), quinti nella N3.
Quattro, infine, gli equipaggi ritirati. Andrea Peirano – Nicole Arata ed i fidanzati Nicolò Franca – Alessia Beroldo, entrambi con le 106 di Classe A5, hanno abbandonato, rispettivamente, per la rottura di un semiasse e di un giunto, Maurizio Zaccaron – Pamela Mirani (208 – R2B) si sono fermati per problemi alla centralina e Massimo Ginocchio – Stefano Casagrande (106 – N2) per indisposizione del pilota.

ACI Rally Monza – L’appuntamento conclusivo del Campionato del Mondo Rally, previsto da giovedì a domenica all’Autodromo Nazionale di Monza, segnerà il debutto iridato sia per la New Racing for Genova che per Francesco Aragno. Il savonese, al termine di una stagione davvero esaltante, sarà in gara con Andrea Segir e con la per lui inedita Peugeot 208 R4. L’obbiettivo di Aragno è quello di divertirsi senza tralasciare, però, l’opportunità di mettere in mostra le sue qualità di pilota veloce, e di testare a fondo la vettura, con cui correrà anche il Rallye Montecarlo 2022.
Ronde Colli del Monferrato e del Moscato – La gara piemontese, in programma sabato e domenica a Moncalvo d’Asti, segnerà il debutto con i colori della New Racing for Genova dei fratelli torinesi Mauro e Adelmo Tessa, che saranno al via con la loro Ford Fiesta di Classe R5.
Tutte le notizie sull’attività della scuderia sul sito del sodalizio all’indirizzo https://www.newracingforgenova.it.

Nella foto: La Peugeot 208 di Guastavino – Bottini

Più informazioni