Martina Carraro e Alberto Razzetti vincono la medaglia d'oro agli Europei di Kazan, Toti: "Orgoglio ligure" - Genova 24
Sport

Martina Carraro e Alberto Razzetti vincono la medaglia d’oro agli Europei di Kazan, Toti: “Orgoglio ligure”

"Il loro carattere, la loro determinazione e il loro impegno sono un esempio per tanti giovani"

razzetti

Genova. “Grande Martina Carraro e grande Alberto Razzetti. Due dei tre ori individuali conquistati dall’Italia agli Europei di Kazan sono liguri. Dopo il grande successo di mercoledì della genovese Martina questa sera a salire sul gradino più alto del podio è stato il lavagnese Razzetti”, a dirlo il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti dopo l’oro conquistato da Alberto Razzetti, tesserato per la Genova Nuoto, nei 200 farfalla in vasca corta che segna il record italiano della specialità.

E continua: “Un doppio successo che ci rende orgogliosi, con la Liguria che eccelle sempre di più anche nello sport. Il loro carattere, la loro determinazione e il loro impegno sono un esempio per tanti giovani, nello sport e nella vita”.

“Una grande emozione per l’oro di Alberto Razzetti – commenta invece l‘assessore regionale allo sport Simona Ferro – che a Kazan conquista definitivamente il suo posto nell’olimpo del nuoto mondiale battendo l’olimpico Kristof Milak conquistando anche il record italiano per i 200 metri farfalla. Un orgoglio per tutti noi. Sembra che la magica estate dello sport non finisca mai, ormai siamo noi l’avversario da battere. In quasi tutti gli sport”.