Lite in strada a Sampierdarena e spunta una pistola, due denunciati - Genova 24
Via canzio

Lite in strada a Sampierdarena e spunta una pistola, due denunciati

Forse a scopo di rapina, ma si è rivelata una scacciacani. Nei guai due 30enni

Generica

Genova. Ieri sera le volanti e i poliziotti del commissariato Cornigliano sono intervenute a Sampierdarena dove i residenti avevano segnalato una lite in strada tra due persone, di cui uno armato di pistola.

Sul posto gli agenti hanno trovato un 33enne colombiano con una ferita lacero contusa al capo. Siccome era stato indicato dai cittadini come il possessore della pistola, l’uomo è stato perquisito ma dell’arma nessuna traccia. In tasca in compenso nascondeva quasi 5 grammi di cocaina.

Ottenute informazioni utili al riconoscimento dell’altro contendente, le pattuglia hanno controllato la zona fino trovarlo: si tratta di un 28enne seneaalese che ha dichiarato di aver disarmato il colombiano che aveva cercato di aggredirlo e utilizzato il calcio della pistola per colpirlo alla testa e fuggire. Subito dopo ha estratto la pistola dal giubbotto tenendola con le dita, senza impugnarla, per mostrarla e consegnarla agli agenti in modo pacifico.

L’arma è risultata essere una scacciacani caricata con cartucce a salve. Entrambi sono stati denunciati: il colombiano per detenzione di droga e il 28enne senegalese per furto aggravato di uno smartphone e lesioni personali aggravate.

Più informazioni